Informativa in materia di protezione dei dati personali

Il titolare del trattamento dei dati da Lei forniti è l’associazione Erapra del Veneto, la quale provvede all’informativa prevista dall’art. 13 del Reg. UE n. 679/2016 (di seguito GDPR), e garantisce nel contempo la sicurezza e la riservatezza dei dati.

I dati personali e/o sensibili da Lei forniti potranno essere comunicati o diffusi a terzi (quali Organismi di controllo) per le seguenti finalità:

  • per il perfezionamento e l’esecuzione del contratto che prevede la fornitura dei servizi prescelti;
  • per la fornitura ed esecuzione di un servizio;
  • per la registrazione dei dati sul nostro portale;
  • per ogni informazione di carattere didattico ed acquisizione di crediti formativi;
  • per consentire all’Ente di emettere fatture e di elaborare transazioni;
  • adempimenti normativi.

Inoltre, ne potranno venire a conoscenza soggetti terzi quali: fornitori di servizi, consulenti e dipendenti degli enti e società collegate ad Erapra del Veneto, quali ad esempio Confagricoltura Veneto.

Il trattamento dei dati avverrà sia attraverso strumenti informatici sia su supporto cartaceo, in ogni caso garantendone la sicurezza, la riservatezza, l’integrità e la disponibilità attraverso l’adozione di adeguate misure di sicurezza, così come prescritto dal GDPR.

Il periodo di conservazione dei dati  prevede, per le finalità sopra riportate, il mantenimento per 10 anni dalla data di acquisizione o di aggiornamento degli stessi, al fine di rendere disponibili i dati per successivi controlli da parte degli Organismi di controllo.

Lei può rivolgersi Responsabile del Trattamento dei dati di ERAPRA del Veneto, Luigi Bassani, per ottenere l’accesso ai propri dati, in particolare:

  1. per ottenere in qualunque momento la conferma dell’esistenza o meno degli stessi e per conoscerne il contenuto, l’origine, nonché di chiederne copia
  2. per verificare l’esattezza dei dati o richiederne la correzione, l’integrazione, l’aggiornamento, la rettifica, la limitazione del Trattamento
  3. per esercitare il diritto di cancellare, revocare, trasformare in forma anonima o bloccare i suoi dati, nonché opporsi in ogni caso al loro trattamento, in conformità con quanto previsto dal Regolamento
  4. per richiedere la portabilità dei dati e proporre reclamo all’Autorità di controllo

E’ possibile esercitare i propri diritti scrivendo all’attenzione del Responsabile del Trattamento dei Dati tramite posta elettronica, all’indirizzo erapra@confagricolturaveneto.it, oppure inviando una comunicazione scritta all’indirizzo: Erapra del Veneto, Via Monteverdi 15, 30174 Mestre-Venezia.